Allevamento Pastore Maremmano Abruzzese Pistoia
Allevamento del cane pastore maremmano abruzzese a Pistoia, Lucca. Disponibili cuccioli maremmani.
HOME

                          

Allevamento del Pastore maremmano abruzzese

"Della Muta Del Vergaro "

  Valter Grossi  Bergamo  335 6348449

 Tommaso Brembilla  Pistoia 3779687694




 


L'Allevamento "Della Muta Del Vergaro" è nato dall'imp
egno e la passione di Valter Grossi, un dirigente d'azienda che nel tempo libero, da oltre un ventennio, si dedica all'allevamento cinofilo, oltre che allo studio della fauna selvatica, con specifico riguardo ai grandi predatori nelle Alpi e dei loro aspetti biologici e etologici.

  

Valter Grossi ha scelto questa razza, apprezzandone in particolare le doti di fierezza, indipendenza e affidabilita', dopo essersi dedicato a cani di tipo primitivo  come il siberian husky, in virtu' del suo costante interesse per la vita rurale e l'ambiente selvatico della montagna..

 

Al fine di testare  il continuo lavoro di affinamento svolto nella selezione, i soggetti dell’allevamento partecipano a numerose esposizioni nazionali ed internazionali, in Italia e all’estero, oltre che ai raduni specialistici di razza.



ada raduno

 
L’allevamento, impostato sin dall’inizio su soggetti delle migliori linee di sangue abruzzesi, è condotto coniugando l’indispensabile benessere animale con la conservazione delle caratteristiche attitudinali della razza.


Per questo i cani sono tenuti all’aria aperta, in ampi spazi verdi, a contatto diretto con la natura, nonché opportunamente socializzati con l’uomo e i propri simili oltre che con ovini e caprini.



valter Grossi con Nespola


La selezione ha per obiettivo il conseguimento di elevate qualità morfologiche e di tipicità, non disgiunte però da un eccellente equilibrio psico-fisico. 

In questo senso la scelta di utilizzare sin dall’inizio soggetti provenienti dalla zona d’origine,
 nel cui patrimonio genetico sono presenti linee di sangue “rustiche”, a tutt’oggi impiegate nel lavoro, consente all’allevamento di garantire ai propri soggetti quella affidabilità e stabilità di carattere, che nei decenni scorsi una dissennata riproduzione, mossa da scopi commerciali o da obiettivi esclusivamente morfologici, aveva fatto dimenticare.



Testa Pascione



 

Inoltre riproduttori e fattrici sono sottoposti al Test Morfologico Caratteriale,predisposto dal Circolo del Pastore Maremmano Abruzzese e approvato da ENCI, che oltre una verifica dell’equilibrio caratteriale, prevede il controllo della displasia del gomito e dell’anca per mezzo di radiografia ufficiale, certificato da centro di lettura accreditato (ciò per altro abilita in anche al conseguimento dello speciale Pedigree per la riproduzione selezionata).


 
 
 Perchè del Vergaro

 

 

perchè del vergaro?

 

 

 

 

 

IL VERGARO

 

 

Il senso d'allerta è sempre tanto

 

 

Lor quando giunge il nero della notte

 

 

Veglia e al suo gregge è sempre accanto

 

 

Evitando a quello brutta sorte.

 

 

Ricoperto dal suo fedele manto

 

 

Gira intorno alla rete senza soste

 

 

Ascoltando l'ulular come d'incanto

 

 

Re incontrastato di pastori e armenti

 

Ora ci risveglia antichi sentimenti

 

Salvatore di Bartolomeo

 

L’idea di dare questo nome all’allevamento, "Della muta del Vergaro”,  deriva proprio dalla volontà di testimoniare il  costante impegno di mantenere vive le origini le tradizioni e le culture che caratterizzano da secoli la nostra razza.

Infatti quando le greggi transumavano dalle montagne dell'Abruzzo verso la vasta pianura del tavoliere delle Puglie erano accompagnati da un’intera struttura di uomini, con ruoli e responsabilità ben codificati. In testa, quale rappresentante dei proprietari, c’era il Vergaro, il responsabile della gestione di tutti i pastori, dei loro spostamenti, della spesa necessaria al loro mantenimento, della custodia e manutenzione dei prodotti caseari. Quindi se è vero, che il Pastore Maremmano Abruzzese è “il cane della transumanza”, com’è definito  nel sottotitolo del libro del compianto Gian Franco  Giannelli , mi pare che “Della muta del Vergaro” possa essere un buon nome per un allevamento, che ne vuole valorizzare la tradizione.



HOMELE ORIGINI DELLA RAZZASTANDARDCARATTERESELEZIONE CANI DA LAVOROFOTOI NOSTRI CANIL'ALLEVAMENTOCUCCIOLI DELLA MUTA DEL VERGAROCUCCIOLATESOGGETTI RUSTICI AL LAVOROLIBRI CONSIGLIATILINKSVECCHIE GLORIEESPOSIZIONICONTATTI